martedì 16 settembre 2008

ED E' QUI CHE CASCA IL MONDO


Vivi di sogni e attimi confusi.

Vivi di amarezze e piogge di lacrime.

Vivi senza neanche saperlo.

E un giorno realizzi che nulla è inconfutabile.

E un giorno perdi sangue dai pori, dalla mente e dalle ossa.

Le tue dita scricchiolano e danzano nel nero,

mentre i tuoi occhi perdono la loro iridescenza,

e le tue gambe sembrano spezzarsi

in quel crogiolo di metalli ed emozioni. E incubi.

Ed è qui che casca il mondo.

Solo la Luna sembra immobile,

circondata dal quel velo nero e bucherellato di luci che è l'universo.

4 commenti:

Monika ha detto...

ciaoo *O*
sono una fan di gravetown xDD !!
adoro i disegni e come lavori *^* voglio assolutamente comprarlo xD !! *lo ha visto in fumetteria e lo vuole*



anche io ho un blog sui miei lavori
ti dispiace se ti aggiungo ai link?

ciao x3

Ilaria Catalani ha detto...

Ciao Paolo!! i tuoi disegni sono sempre carinissimi! continua così!

[Daniele&Martina] ha detto...

..perché non appena nasciamo, iniziamo a morire!

[pensa che l'hanno detto anche gli Iron Maiden..ma non mi ricordo su quale canzone..comunque diceva: "as soon as you born, you're dying". Ma io ci ero arrivato da solo! :P]

Miki ha detto...

Quel giorno ti accorgi di essere vivo.

Moz-